Le vendite degli smartphone sono in declino ma Samsung ed Apple aumentano la loro quota


Nuovi dati condivisi da Canalys rivelano che le vendite nel mercato della telefonia sono diminuite dell’11% nel primo trimestre dell’anno. Sia Samsung che Apple sono riuscite però ad aumentare la loro quota di mercato.

Il calo della domanda di nuovi smartphone è causato da quelle che Canalys descrive come condizioni economiche sfavorevoli.

“Il mercato globale degli smartphone è stato frenato da un ambiente commerciale instabile nel primo trimestre”, ha affermato Nicole Peng, vicepresidente per la mobilità di Canalys.

“I mercati hanno registrato un picco nei casi di COVID-19 a causa della variante Omicron, sebbene ricoveri minimi e alti tassi di vaccinazione abbiano contribuito a normalizzare rapidamente l’attività dei consumatori. I fornitori si trovano ad affrontare una grande incertezza a causa della guerra Russia-Ucraina, dei blocchi continui della Cina e della minaccia dell’inflazione. Tutto ciò si è aggiunto alla domanda stagionale tradizionalmente lenta. I fornitori devono attrezzarsi per rispondere rapidamente alle opportunità e ai rischi emergenti rimanendo concentrati sui loro piani strategici a lungo termine. La buona notizia è che la grave carenza di componenti potrebbe migliorare prima del previsto, il che contribuirà sicuramente ad alleviare la pressione sui costi”.

Samsung ora controlla il 24% del mercato

Samsung continua ad essere il produttore numero uno al mondo, ma ciò che è più importante è che è riuscita ad aumentare la propria quota di mercato dal 22% nel primo trimestre del 2021 al 24% nel primo trimestre del 2022.

Anche Apple è balzata del 3% per raggiungere il 18% in questo trimestre, mentre Xiaomi è scesa al 13%.

“Mentre la serie iPhone 13 continua a catturare la domanda dei consumatori, il nuovo iPhone SE lanciato a marzo sta diventando un importante driver di volume di fascia media per Apple. A un prezzo simile al suo predecessore, offre un chipset aggiornato e prestazioni della batteria migliorate e aggiunge la connettività 5G richiesta dai canali dell’operatore “, ha spiegato l’analista di Canalys Sanyam Chaurasia, aggiungendo che anche Samsung ha ottenuto buoni risultati grazie alla sua nuova gamma di dispositivi mobili del 2022.





Source link