“Ci vai troppo piano, basta un ordine…” – Libero Quotidiano



“Ci vai troppo piano”: questa l’accusa sostanziale che il leader ceceno Ramzan Kadyrov ha rivolto a Vladimir Putin in un video già diventato virale. Il militare, che combatte in Ucraina con l’esercito russo e che è noto per la sua brutalità, vorrebbe ordini più duri da parte dello zar. Dal filmato, infatti, è impossibile non notare una certa esasperazione, ma anche impazienza. Kadyrov – come riporta il Daily Star – vorrebbe che la Russia usasse tutta la sua “potenza di fuoco” per prendere il controllo delle maggiori città ucraine. 

 

 

 

“Dobbiamo dare inizio alla seconda fase della guerra, entrare nelle città di Kharkiv, Kyiv, Kherson e prenderne il controllo”, ha detto il generale nel video. Poi non sono mancate le minacce ai Paesi “ostili”: “Dobbiamo continuare a dialogare con quelli che vogliono avere relazioni con noi. Se andranno avanti con le sanzioni, combatteremo contro le sanzioni, se vogliono la guerra lotteremo…”. A seguire, una stoccata contro il presidente russo: “Come guerriero, chiedo alla leadership dello Stato di prendere questa decisione…il prima possibile”. 

 

 

 

Kadyrov ha fatto capire, poi, di essere pronto –  assieme ai suoi compagni – a qualsiasi ordine gli venga assegnato: “Siamo pronti a eseguire qualsiasi compito ci darai, ovunque nel mondo, senza fare domande”. E ancora: “Vladimir Vladimirovich (Putin), aspettiamo il tuo ordine. Compagno comandante supremo, i tuoi uomini sono pronti al 100%”. Non sarebbe nemmeno la prima volta che il leader ceceno critica la strategia militare dello zar: circa un mese fa, infatti, avrebbe accusato il presidente di non aver preso d’assalto Kiev.

 

 

 





Source link