Superbonus, l’amministratore ha sempre diritto ad un compenso extra sui lavori?


La possibilità per l’amministratore di condominio di chidere un compenso extra in caso di lavori straordinari è ammessa dalla legge. L’unica condizione è che indichi quale percentuale dovrà essere applicata sull’importo dei lavori al momento della sua nomina. E’ comunque possibile prevedere un compenso aggiuntivo anche successivamente ponendo la questione all’esame dell’assemblea. Nel caso di riuto dell’assembela l’amministratore a sua volta ha il diritto di rifiutarsi di eseguire l’attività aggiuntiva per la qaule non viene remunerato.



Source link