Google ci riprova: nuovo tentativo di Realtà Aumentata dopo Glass


Google ha intenzione di mettere assieme un team per lo sviluppo di un nuovo sistema operativo per la Realtà Aumentata. Capitanata da Mark Lucovsky, nuovo acquisto dell’azienda, la squadra lavorerà ad un “dispositivo innovativo”, il primo di questo tipo per Google dopo il fallimento dei Glass.

Twitter

L’offerta di lavoro di Google parla di “componenti software che controllano e gestiscono l’hardware dei prodotti in Realtà Aumentata“. Questo è degno di nota perché i Google Glass non si basavano su un sistema operativo specifico, bensì su Android.

Google non sta tenendo segrete queste nuove offerte di lavoro e acquisizione, pertanto è praticamente certo che si stia preparando ad un ritorno in grande stile nel mercato dell’AR. Bisognerà vedere se l’intenzione è quella di riportare in vita Google Glass oppure di creare completamente un nuovo prodotto. E con altre aziende come Apple che si stanno anch’esse preparando ad entrare in questo mondo, possiamo aspettarci nuove informazioni molto presto.





Source link