Con Floor One S5 si aspira e lava in un colpo solo


Floor One S5 uno dei pi recenti prodotti Tineco dedicati alla pulizia domestica ad aver debuttato sul mercato. Si tratta di una scopa aspirapolvere che integra al proprio interno anche un dispositivo di lavaggio dei pavimenti, capace pertanto di aspirare la polvere e contemporaneamente garantire una pulizia con acqua in un singolo passaggio.

Floor One S5 pu essere considerata una evoluzione del modello Floor One S3, da tempo in vendita in Italia e che abbiamo analizzato in questo nostro precedente articolo. Il principio di funzionamento invariato: integra un sistema di aspirazione dello sporco e una spazzola rotante alla base, nella quale viene veicolata dell’acqua proveniente da un serbatoio integrato nel prodotto cos che oltre ad aspirare venga anche lavato il pavimento. L’acqua viene poi veicolata verso un serbatoio di raccolta, all’interno del quale finisce anche la polvere e lo sporco raccolti durante il funzionamento.

Floor One S5 implementa alcune significative modifiche che di fatto correggono i principali limiti del predecessore Floor One S3:

  • serbatoio dell’acqua di pulizia pi grande: ora posizionato nella parte posteriore e si sviluppa lungo quasi tutta la lunghezza del prodotto cos da garantire un maggior quantitativo di acqua a disposizione;
  • serbatoio di raccolta dell’acqua sporca pi grande: questa modifica ovviamente speculare a quella del serbatoio dell’acqua chiara, cos che svuotandosi uno si possa riempire l’altro in parallelo;
  • spazzola rotante che sul lato destro corre ora a filo della struttura, senza che si vada a formare un solco tra parete e aspirapolvere.

La terza novit di Floor One S5 indubbiamente la pi interessante e risolve un limite evidente del predecessore: quello di non riuscire ad effettuare una aspirazione e pulizia precisa degli angoli e delle superfici che corrono accanto ad una parete, in quanto la struttura della spazzola di S3 fissata su entrambi i lati con un profilo di plastica spesso poco pi di 1cm e che per la sua presenza impedisce alla spazzola di arrivare a filo della parete.

In Floor One S5 cambiato il meccanismo di montaggio della spazzola rotante, che sul lato destro ora fissata con un supporto dallo spessore molto contenuto e che di fatto separa la spazzola dalla parete di casa di pochi millimetri. In questo modo viene assicurata l’aspirazione anche a filo parete, evitando che residui di sporco e polvere possano restare sul pavimento. Non solo: Tineco intervenuta anche a modificare la struttura che circonda la spazzola, introducendo una copertura plastica molto pi pratica da sganciare cos da facilitare la manutenzione e la pulizia del rullo.

Lo schermo montato in testa al serbatoio identico a quello di Floor One S3: fornisce una chiara indicazione sulla modalit di funzionamento, sulla presenza di sporco sul pavimento (evidenziato dal colore rosso della corona) e dalla sua rimozione al termine del passaggio (in questo caso il colore diventa quello blu). E’ indicata anche l’autonomia residua della batteria in percentuale, nonch la necessit di procedere con una operazione di autopulizia.

Maneggiando il prodotto tra le stanze di casa l’impressione quella di una manovrabilit leggermente migliorata rispetto al modello S3, pur a fronte di dimensioni complessive che sono rimaste di fatto le stesse. Rispetto ad un tradizionale aspirapolvere, a filo o con batteria, Tineco Floor One S5 sconta un peso superiore e un raggio di curva che inferiore: la presenza del sistema di lavaggio integrato implica un movimento che necessariamente pi impegnativo ma la trazione garantita dalla spazzola rotante aiuta a muoversi senza difficolt. Di fatto quando si utilizza questo prodotto non lo so deve spingere in alcun modo, quanto dosarne il momento in avanti generato dalla spazzola a seconda di dove vogliamo passare lungo la superficie.

La diversa costruzione di Floor One S5 rispetto al modello S3 la si nota anche nella struttura della spazzola; cambiata la costruzione della copertura plastica, che ora si rimuove in modo molto pi semplice per poter intervenire a pulire la spazzola per farne la periodica manutenzione. Per garantire un utilizzo ottimale del prodotto infatti necessario procedere con la pulizia al termine di ogni operazione di lavaggio: oltre a questo ovviamente necessario integrare l’acqua nel serbatoio e rimuovere acqua e sporco dal serbatoio dell’acqua scura.

Floor One S5 implementa anche una funzione di autodiagnostica: al termine di ogni operazione di pulizia, una volta riposto sulla base di ricarica, segnala la necessit di svuotare il serbatoio dell’acqua sporca o ripristinare quello dell’acqua di pulizia. Non solo: una verifica ricorda di eseguire l’autopulizia, una modalit alla quale si ha accesso premendo un pulsante presente sull’impugnatura che permette di eseguire una pulizia del rullo e della struttura interna del prodotto. La procedura consuma un grande quantitativo di acqua pertanto bene sincerarsi che i due serbatoi siano pronti per l’uso prima di avviarla. Il consiglio quello di farla al termine di ogni operazione di pulizia medio lunga che sia stata fatta in casa; altro suggerimento, ben indicato sul manuale del prodotto, di togliere l’acqua sporca dal serbatoio di raccolta cos da evitare che possa emanare cattivo odore.

Dall’APP Tineco possibile monitorare lo stato di funzionamento di Floor One S5, la carica residua delle batterie e il tempo stimato per la loro ricarica completa. Da APP si possono configurare varie opzioni di funzionamento, aggiornare il firmware, visualizzare il manuale e regolare il volume delle indicazioni vocali mandate dal dispositivo, anche in lingua italiana, al verificarsi di alcune operazioni o scenari.

Con Floor One S5 Tineco intervenuta a correggere una serie di limiti del modello Floor One S3, rendendo questa soluzione per la pulizia domestica ancora pi completa. E’ un prodotto che sostituisce egregiamente tanto l’aspirapolvere tradizionale come un sistema di lavaggio dei pavimenti, garantendo una pulizia molto accurata. Uno dei pulsanti presenti sull’impugnatura permette di forzare la modalit di aspirazione e pulizia massima, cos da essere ancora pi incisivi nel passaggio sul pavimento; in generale per l’impostazione automatica permette di ben dosare la potenza di aspirazione in funzione del livello di sporco presente sul nostro pavimento. Come tutti questi dispositivi anche Floor One S5 richiede una certa attenzione nell’operazione di pulizia: passando sul pavimento, infatti, lascia un sottile strato di umido frutto del passaggio della spazzola ed bene cercare di evitare di camminare su questa parte immediatamente dopo il lavaggio cos da non lasciare impronte.




L’impossibilit di utilizzare Floor One S5 per la sola aspirazione della polvere richiede, per la pulizia della casa, di abbinarvi anche un prodotto dedicato solo a questo compito. Pu essere sufficiente anche solo uno di quegli aspirapolvere da impugnare a mano, sprovvisti di prolunga e in grado di aspirare con gli accessori in dotazione tanto superfici piane rigide (come una libreria) come altri elementi d’arredo (i divani, ad esempio) presenti nelle abitazioni. Tineco offre a questo proposito una soluzione specifica con Floor One S5 Combo, prodotto simile a quello qui analizzato il cui sistema di aspirazione pu per venir staccato dal corpo principale e utilizzato per la sola aspirazione della polvere.

Floor One S5 viene proposto ad un listino di 529,00 IVA inclusa anche se spesso oggetto di iniziative promozionali con le quali poterlo ottenere ad un prezzo inferiore.



Source link