Tutte le donne di Sorrentino. In ‘È stata la mano di Dio’ ci sono Teresa Saponangelo e Luisa Ranieri


La madre e la zia, la protezione e l’ispirazione, l’allegria e la libertà. Nel romanzo di formazione di Fabietto, alter ego di Paolo Sorrentino in ‘È stata la mano di Dio’, due figure femminili giocano un ruolo fondamentale. Le interpretano Teresa Saponangelo e Luisa Ranieri. Il film, candidato italiano agli Oscar, è in sala

 

Intervista di Arianna Finos
Montaggio di Elena Rosiello



Source link