Nella scuola di Sara Di Pietrantonio, la lezione contro la violenza sulle donne. La prof : “I giovani vanno guidati”


Nel liceo scientifico Cannizzaro di Roma, Stefania Lombardi ha voluto deidcare due ore di lezione alla violenza di genere: lettura dei giornali, vignette, dialogo. La professoressa è stata l’insegnante di Sara Di Pietrantonio, la ragazza di 22 anni uccisa a Roma nel 2016 dall’ex fidanzato. “Quella tragedia è stata dirompente – racconta la professoressa – gli studenti vanno stimolati, loro probabilmente non sanno neanche di provare e di pensare determinate cose. Hanno ancora bisogno di essere guidati”. “Manca l’educazione sentimentale. È il problema più grande di questa generazione e da questo punto di vista li stiamo perdendo”.

Di Francesco Giovannetti



Source link