Sondaggio Quirinale, per gli italiani unica alternativa a Draghi è Berlusconi


Quirinale, gli italiani vogliono Draghi. Dietro di lui solo Berlusconi

Mario Draghi continua ad essere per gli italiani il più accreditato a prendere il posto di Sergio Mattarella al Quirinale. E’ quanto emerge da un sondaggio Demos – si legge su Repubblica – secondo il quale l’attuale premier sarebbe gradito al 16% del campione intervistato. Alle sue spalle ci sarebbe proprio l’attuale presidente della Repubblica, con l’11% delle preferenze. Ma Mattarella si è già tirato fuori dalla corsa, annunciando che non accetterà di ricandidarsi. La sorpresa arriva dal terzo gradino del podio, con il 9% delle preferenze infatti c’è Silvio Berlusconi, è il leader di Forza Italia per gli italiani l’unica alternativa a Draghi per il Quirinale.

A differenza di Draghi, dunque, la candidatura di Berlusconi – prosegue Repubblica – appare molto più “divisiva”. E, di conseguenza, molto meno “condivisa”, com’era prevedibile. Mentre Draghi appare un “riferimento comune” per una larga maggioranza politica. Dei partiti e, prima ancora, degli italiani. Dietro a Draghi, Berlusconi e Mattarella, gli italiani non vedono altri candidati realmente credibili. Anche Giuseppe Conte, che, in precedenza, veniva indicato da una componente di elettori limitata, ma significativa, oggi raccoglie una quota di preferenze residuale (2%).

LEGGI ANCHE

Berlusconi vuole il Quirinale e amoreggia pure coi 5s: “Il Rdc aiuta i poveri”





Source link