Spotify: ora tutti gli album verranno riprodotti in ordine grazie alla cantante Adele


Fino ad oggi, la modalità di ascolto predefinita su Spotify è sempre stata la “riproduzione casuale”. Nei titoli più ascoltati di un artista, in una playlist o in un album, la piattaforma di streaming musicale ha privilegiato la modalità “shuffle” che riproduce un titolo dopo l’altro senza alcun ordine predefinito. Una tendenza che potrebbe aver esasperato diversi artisti ma, la cantante Adele, in occasione dell’uscita del suo nuovo album 30, è riuscita nell’intento di far cambiare idea all’azienda svedese.

Come riporta il sito Engadget, ora la modalità di ascolto predefinita sarà semplicemente l’ordine delle tracce. Un modo per rispettare la progettazione di un album.

“Era l’unica richiesta che avevo nel nostro settore in rapida evoluzione! Creiamo album con tanta cura e pensiamo all’ordine delle tracce con dei motivi. La nostra arte racconta una storia e le nostre storie dovrebbero essere ascoltate come volevamo. Grazie Spotify per l’ascolto”, afferma Adele.

Modalità casuale ancora accessibile

Questa nuova modalità ora viene proposta di default per tutti gli album disponibili su Spotify ma rimarrà comunque possibile selezionare la modalità shuffle. Per fare ciò, dopo aver avviato la riproduzione di un primo titolo, non bisogna far altro che accedere alla pagina di riproduzione e selezionare l’icona Shuffle ( 🔀 ) a sinistra dei di riproduzione.





Source link