“Renzi e centrodestra, c’è una nuova maggioranza” – Libero Quotidiano



Qualcosa sta cambiando, in Parlamento e fuori. “C’è una nuova maggioranza, nata in Senato. Tutto il centrodestra unito, non più diviso tra maggioranza e opposizione, insieme a Matteo Renzi“, sottolinea Alessandro Sallusti ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, su La7.  Questa maggioranza, spiega il direttore di Libero, “può avere certamente, come dimostrato, i numeri in aula sia pure risicatissimi, ma potrebbe anche essere addirittura un cartello elettorale, fuor di dubbio. Io non dico che andrà così, ma dico che esiste e si è manifestata”. 

 

 

Sallusti e la nuova maggioranza Renzi-centrodestra: guarda il video di Otto e mezzo

 

Mentre la dem Sandra Zampa annuisce convinta, la Gruber interpella al riguardo anche Marco Travaglio, direttore del Fatto quotidiano: “Sono clamorosamente d’accordo. Io ho sempre pensato che l’Innominabile (Renzi, ndr) lavori per il centrodestra da tempo immemorabile. Già quando era segretario del Pd e presidente del Consiglio realizzava il programma del centrodestra dopo aver cestinato quello con cui Bersani aveva non vinto ma pareggiato le elezioni del 2013″. 

“Penso che ci sia un nuova maggioranza e che il governo da quando è nato è a trazione centrodestra – conclude Travaglio -. La spartizione della Rai ha dimostrato chiaramente che comanda il centrodestra con gli uomini dell’Innominabile. Penso che siano le prove generali per il Quirinale e probabilmente per una nuova coalizione, alla quale faccio gli auguri perché tutte le coalizioni che hanno dentro l’Innominabile poi esplodono. Lui resiste un paio di settimane e fa saltare tutto. Chi se lo prende merita auguri e un elogio per lo stomaco dimostrato”.





Source link