Charlie Lee festeggia i 10 anni di Litecoin 


Litecoin

Charlie Lee festeggia i 10 anni di Litecoin esprimendo il suo entusiasmo e stupore su Twitter. 

Charlie Lee e i 10 anni di Litecoin

Siamo arrivati al primo decennio per una delle crypto più storiche Litecoin, nata con l’idea di seguire la regina delle crypto Bitcoin (BTC), definendosi infatti per molti anni come “l’argento digitale per l’oro digitale di Bitcoin”. 

Ecco il tweet condiviso dal creatore di LTC, Charlie Lee, in cui specifica l’ora esatta di nascita della sua crypto ed esprime la sua felicità di far parte dell’intero ecosistema. 

 

Litecoin è stato lanciato alle 8pm PDT del 12 ottobre, ma abbiamo sempre celebrato il lancio di Litecoin il 13 ottobre perché era il 13 usando il fuso orario UTC. Tra 7,5 ore, saranno esattamente 10 anni da quando ho lanciato la rete Litecoin. La rete non è mai andata giù da allora!”.

“La blockchain a tutti gli effetti è viva. Non posso spegnerla e so che Litecoin sopravviverà a me. Questi 10 anni sono stati una corsa selvaggia. Eccone altri 10. È incredibile quello che Satoshi Nakamoto ha creato. Ho il privilegio di aver giocato una piccola parte in tutto questo.”

Anche l’intera Fondazione Litecoin si unisce ai festeggiamenti sul social, rilasciando qualche dato della “una decade di resilienza” di LTC. 

Litecoin e l’idea di Charlie Lee pubblicata nel 2011

Secondo quanto riportato, solo all’inizio di quest’anno, Litecoin Network ha già elaborato oltre 100 miliardi di dollari di transazioni, con importi giornalieri che vanno da 150 milioni a oltre 1 miliardo di dollari al giorno. 

Numeri da capogiro se si pensa che in dieci anni il mondo crypto ha visto cambiamenti, sviluppi e progressi di una velocità inimmaginabile. Eppure l’idea pubblicata da Charlie Lee nel 2011, due anni dopo la nascita di BTC, ha contribuito a migliorare le performance quasi impeccabili della sua musa ispiratrice. 

Nel post di Lee, Litecoin è stato descritto come una moneta che avrebbe mantenuto la maggior parte delle caratteristiche che hanno contribuito al successo di Bitcoin, come il PoW mining, un lancio e una distribuzione equa (nessun pre-mine) e nessuna autorità centrale o istituzione che controlla una vasta percentuale di monete.

Il ricettario di Bitcoin è stato modificato in Litecoin solo come segue:

“Litecoin doveva avere blocchi 4 volte più veloci, 4 volte la quantità di monete e utilizzare il proprio algoritmo di mining (Scrypt). Dandogli così la possibilità di rimanere altamente sicuro non competendo contro i minatori di Bitcoin.”

In pratica, nell’immaginario di Lee, Litecoin doveva essere una valvola di scarico della pressione della rete Bitcoin. In questo modo, quando la rete Bitcoin si congestionava, gli utenti avrebbero avuto un’alternativa in LTC. 

Litecoin
Litecoin

I numeri di Litecoin oggi

Con una capitalizzazione di mercato totale che supera gli 11 miliardi di dollari, Litecoin è la crypto storica che si trova ancora tra le prime 20 in classifica per market cap, con una dominance totale sul crypto market dello 0,51%. 

Sfiorando il prezzo di 380$ come suo ATH – All-Time High lo scorso marzo 2021, oggi LTC vale 168$. 

Uno degli scopi della crypto “argento digitale” è stato per molti anni l’espansione dell’adozione delle criptovalute

In questo senso, LTC è stato integrato in quasi tutti i crypto-exchange (raggiungendo alta liquidità) ma è anche la seconda crypto più integrata negli ATM di tutto il mondo. 

Secondo i dati, su un totale di 29 mila ATM di criptovalute nel mondo, 21.597 ATM offrono LTC, superando i 19.202 ATM che invece offrono Ethereum (ETH). 

A livello tecnologico, Litecoin procede con l’integrazione di Mimblewimble, dichiarando che  sarà completata entro la fine del 2021. 

The post Charlie Lee festeggia i 10 anni di Litecoin  appeared first on The Cryptonomist.





Source link