Star Citizen: svelati nuovi contenuti, ma manca ancora una data di uscita


In questi giorni si tenuto il CitizenCon 2951, ultimo evento dedicato ai fan e, dunque, agli aspiranti giocatori di Star Citizen. L’ambizioso MMO progettato da Chris Roberts, ‘pap’ della serie Wing Commander, stato protagonista di una lunga presentazione in cui stato annunciato Pyro, il nuovo sistema spaziale che verr introdotto nell’universo del simulatore. Il team di Cloud Imperium Games si appresta a rilasciare un corposo update, ma non sembra ancora pronto a svelare la data di uscita del gioco, intrappolato in un vero e proprio limbo da quasi 10 anni.

Star Citizen: uno sguardo ravvicinato al sistema Pyro

L’ultima edizione del CitizenCon stata inaugurata dallo stesso Chris Roberts, CEO di Cloud Imperium e responsabile di una delle pi grandi campagne di crowdfunding – seconda solo al progetto EOS.IO. Roberts ci fa sapere che, negli ultimi due anni, il numero di giocatori giornalieri di Star Citizen (in versione Alpha) quasi triplicato. Per lo studio di sviluppo si tratta di un enorme successo, ma la community sta attendendo ancora aggiornamenti sulla campagna narrativa di Squadron 42 e, soprattutto, sulla data di rilascio del gioco completo.

Purtroppo, l’unico grande annuncio della conferenza del CitizenCon 2951 riguarda Pyro, il nuovo sistema che i giocatori dell’Alpha potranno esplorare dopo il prossimo update.


Per parlarci di Pyro sono intervenuti il live director Todd Papy, il direttore artistico Ian Leyland e il direttore narrativo David Haddock. Abbiamo potuto dare uno sguardo ravvicinato alle peculiarit del setting, che include nuovi mondi alieni, colossali avamposti e un’inedita gamma di navi spaziali, il tutto affiancato da una nuova gestione delle nubi volumetriche. Un intero segmento della presentazione stato invece dedicato al nuovo renderer Gen12 e all’implementazione delle API Vulkan – l’abbandono di DirectX era stato annunciato gi nel 2017.

La conferenza ci ha regalato altri framnenti di gameplay che hanno messo in mostra un evidente miglioramento del gioco dal punto di vista tecnico. Stando alla roadmap presentata da Cloud Imperium, il prossimo aggiornamento – in uscita– di Star Citizen porter il gioco alla versione 3.16. Nella prima met del 2022 verranno invece entro la fine dell’anno rilasciati gli update 3.17 e 3.18, che introdurranno nuove location, veicoli e contenuti gameplay.

star citizen pyro

Ricordiamo che, ad oggi, Cloud Imperium Games ha raccolto pi di 390 milioni di dollari con Star Citizen. Una parte significativa di questa somma proviene naturalmente dalla campagna di crowdfunding, ma una buona fetta arriva dalla vendita in-game di navi spaziali; curiosamente, alcuni di questi veicoli non sono ancora disponibili nella versione attuale del gioco.






Source link