“Per favore” – Libero Quotidiano



Marco Liorni spazientito. Nella puntata del 20 luglio di Reazione a catena, il conduttore di Rai 1 ha rimproverato i campioni per un “brutto” gesto. A tentare la vittoria le Scuffie, la squadra composta da Laura, Matteo e Sabrina. Quest’ultima deve indovinare le parole misteriose dell’intesa, basandosi sulle definizioni realizzate dai suoi compagni di squadra. Laura e Matteo compongono la frase”si usa per leggere gli effetti dei medicinali”. Sabrina, però, non riesce a trovare la soluzione e va nel panico. Così invece di rispondere “bugiardino” sceglie il termine generico “foglietto”. 

 

 

Immediata la reazione dei suoi compagni di gioco, che in men che non si dica scoppiano in una risata. Liorni, incredulo, chiede loro cosa sia successo e Sabrina risponde: “Laura me l’aveva detto, adesso mi guarda male”. La risata non trova sostegno in Liorni che tenta di riportare l’ordine perso in studio: “Per favore, ritroviamo la concentrazione“.

 

 

E pare che il monito abbia ottenuto gli effetti sperati visto che alla fine sono state proprio le Scuffie ad avere la meglio sugli sfidanti. Anche se l’ultima parola non è stata indovinata e per questo i campioni ci riproveranno nella puntata seguente. Magari questa volta senza ridere a crepapelle.

 





Source link