Mafia, il commerciante paga il pizzo e chiede al boss: “Non scrivere il mio nome sul libro mastro”


Le indagini della squadra mobile di Palermo svelano la morsa dei padrini su un pezzo di città: sono cinquanta i commercianti che hanno pagato il pizzo, e nessuno ha denunciato. Stanotte, sono scattati 16 fermi disposti dalla procura distrettuale antimafia.

 

 

VIDEO La moglie del carcerato si lamenta col boss: “Quando arrivano i soldi?”



Source link