Gravidanza, tutti i benefici del pilates, dalla schiena alla forma fisica fino all’umore – Libero Quotidiano


La fisioterapista Dalila Pelliccioli ci spiega perché il pilates in gravidanza aiuta la futura mamma a sentirsi attiva e in salute durante i nove mesi di gestazione e mira a mantenere il benessere nelle diverse fasi dell’attesa. Praticare una regolare e adeguata attività fisica durante i mesi della gravidanza aiuta a mantenere un rapporto positivo con il proprio corpo, a controllare il peso, ad allentare tensioni e ansie, e ad affrontare il parto in modo più consapevole. Circa l’80% delle donne in dolce attesa lamenta mal di schiena a livello lombare che tende ad aumentare dopo il secondo trimestre e può interferire con le attività della vita quotidiana. Questa condizione dolorosa è spesso causata dai cambiamenti ormonali, biomeccanici e posturali. Durante la gravidanza molte donne vanno incontro ad un indebolimento dei muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale provocando un maggior sovraccarico delle strutture. Praticare attività fisica, camminare all’aria aperta ed eseguire esercizi posturali con costanza aiuta ad adeguarsi ai cambiamenti del corpo prevedendo il mal di schiena. Inoltre, dopo la nascita del bambino, sarà più facile e rapido il recupero della forma fisica.





Source link