Brembo, Bombassei senza freni sull’high tech. Centro AI nella Silicon Valley


Brembo, nasce Brembo Inspiration Lab: nel quarto trimestre del 2021 sarà operativo il primo centro d’eccellenza dell’azienda lombarda, dedicato alla digitalizzazione

Brembo, azienda metalmeccanica lombarda, apre il proprio primo centro d’eccellenza nella Silicon Valley californiana. A dare l’annuncio è la società stessa. L’apertura del nuovo sito rappresenta per l’azienda italiana un ulteriore passo avanti nel percorso per diventare un autorevole “Solution Provider”, oltre che per accelerare la digitalizzazione dell’intera società. Infatti, uno degli obbiettivi della visione strategica “Turning Energy into Insipiration” annunciata dall’amministratore delegato dell’azienda Daniele Schillaci nel settembre 2020, è proprio quello di favorire l’ambito IT

Il nuovo centro, che si chiamerà Brembo Inspiration Lab, sarà un laboratorio sperimentale concentrato principalmente nello sviluppo delle competenze dell’azienda in ambito software, data science e intelligenza artificiale. “È per noi una grande soddisfazione aprire il primo centro di eccellenza di Brembo proprio nella Silicon Valley. Entriamo e investiamo nel luogo simbolo dell’avanguardia digitale a livello globale con il chiaro e ambizioso obbiettivo di fornire la nostra risposta alle profonde trasformazioni in atto nel settore automotive”, ha dichiarato Schillaci. “Siamo nell’era della gestione dei dati e dell’applicazione dell’intelligenza artificiale”, continua, “che offrono una grande opportunità per costruire il nostro futuro e rafforzare la nostra leadership tecnologica. Con il Brembo Inspiration Lab accogliamo la sfida di accrescere la cultura digitale dell’azienda e portare l’innovazione Made in Brembo ancora più vicina ai nostri partner”.

Il Brembo Inspiration Lab sarà operativo dal quarto trimestre del 2021 e accoglierà talenti, anche e soprattutto, al di fuori del settore di riferimento, favorendo l’incontro e il mix di competenze differenti a beneficio dello sviluppo delle future soluzioni metalmeccaniche frenanti del Gruppo. L’azienda è presente negli Stati Uniti da oltre 30 anni, con il sito produttivo di Homer e il Centro di Ricerca e Sviluppo di Plymouth, entrambi in Michigan.

 





Source link