Elsa Fornero pensioni e fisco, sarà consulente di Draghi per la riforme


Elsa Fornero pensioni, quota 100 a termine: ora cambia tutto

Elsa Fornero, Mauro Magatti, Silvia Scozzese, Anna Maria Tarantola, Giuseppe De Rita ed altri economisti, sociologi e giuristi diventano consulenti a Palazzo Chigi per le Politiche economiche. Lo si legge sul sito del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE).

Per Elsa Fonero è un ritorno. Nel 2011 fu chiamata dall’allora presidente del Consiglio designato Mario Monti a svolgere il ruolo di ministra del Lavoro. A lei fu affidata la riforma delle pensioni che fece molto discutere l’opinione pubblica. Celebri il pianto della Fornero dopo aver annunciato il provvedimento “lacrime e sangue”.

“Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Bruno Tabacci – si legge sul sito – in forza della delega ricevuta dal presidente Mario Draghi in materia di coordinamento della politica economica e programmazione degli investimenti pubblici di interesse nazionale, ha provveduto con due distinti decreti gia’ registrati a istituire un Consiglio d’indirizzo che avra’ il compito, a titolo gratuito, di orientare, potenziare e rendere efficiente l’attivita’ programmatica in materia di coordinamento della politica economica presso il DIPE. Tale organismo sara’ presieduto dallo stesso sottosegretario Tabacci con il coordinamento del capo del DIPE, professor Marco Leonardi”.

“Sono stati dunque nominati e ne fanno parte: Antonio Calabro’, Patrizia De Luise, Giuseppe De Rita, Elsa Fornero, Giuseppe Guzzetti, Alessandra Lanza, Mauro Magatti, Alessandro Palanza, Alessandro Pajno, Monica Parrella, Paola Profeta, Silvia Scozzese, Alessandra Servidori, Anna Maria Tarantola, Mauro Zampini”.





Source link