Scott Conger, sindaco di Jackson, è un fan di Bitcoin


Scott Conger bitcoin

Dopo il sindaco di Miami, un altro sindaco statunitense rivela di essere un fan di Bitcoin: Scott Conger di Jackson, in Tennessee. 

E così come sta facendo Miami, Conger vorrebbe posizionare in qualche modo anche la sua città nel settore blockchain.

Jackson è il capoluogo della contea di Madison, nello Stato USA del Tennessee, ed ha circa 65.000 abitanti.

Non si tratta quindi di una grande città come Miami, ma è comunque l’ottava città più grande del Tennesse, Stato in cui ci sono due città di dimensioni maggiori a quella di Miami: Nashville e Memphis.

L’idea di Conger sarebbe quella di trasformare Jackson in un hub crypto, tanto che qualche giorno fa ha annunciato che la loro task force blockchain sta esaminando come la città possa accettare pagamenti delle tasse in bitcoin, e addirittura consentire ai propri dipendenti di effettuare “DCA in Bitcoin”.

DCA sta per Dollar Cost Average, e di fatto significa la programmazione di acquisti di BTC continuativi nel corso dei mesi con lo stanziamento di una piccola cifra ricorrente in dollari in modo da fare diversi acquisti a prezzi differenti, a seconda del momento.

Scott Conger tra i supporter di bitcoin

Conger si è anche unito alla schiera di coloro che sono critici riguardo la politica monetaria della Fed che sta facendo rialzare l’inflazione. Ed è proprio da questo suo ulteriore tweet che si capisce chiaramente che Conger sia di fatto un fan di Bitcoin.

Infatti Conger si dice non disposto ad accettare un’inflazione del 6,3% in 2 anni, ovvero del 172,8% nel corso della sua vita, e che l’unica soluzione a questo problema è bitcoin.

Oltretutto Scott Conger è il terzo membro della sua famiglia ad essere sindaco di Jackson, quindi si tratta di membro più che autorevole della città. È pertanto possibile che la sua sia un’iniziativa decisamente seria, come del resto lo è quella del sindaco di Miami.

Durante una recente intervista Conger ha anche ammesso esplicitamente che si sta ispirando alle iniziative di Miami, dicendo che bitcoin potrebbe essere l’ideale ad esempio per coloro che vengono a lavorare a Jackson da lontano.

Proprio le iniziative di Francis Suarez a Miami stanno facendo capire chiaramente, e concretamente, che le criptovalute e la blockchain sono un’innovazione che può essere utilizzata per fare business e per promuovere lo sviluppo economico. Più queste iniziative avranno successo, più città si uniranno all’elenco di quelle che vorranno attrarre attività crypto sul loro territorio.

The post Scott Conger, sindaco di Jackson, è un fan di Bitcoin appeared first on The Cryptonomist.





Source link