Il telescopio spaziale Hubble tornato finalmente operativo, al via le osservazioni


Quelle appena passate sono state settimane che hanno tenuto con il fiato sospeso gli appassionati di tecnologia e astronomia. Il 13 Giugno stato rilevato un guasto per il telescopio spaziale Hubble che ne ha compromesso la funzionalit. Operazioni di manutenzione su HST non sono attualmente possibili da quando il programma Space Shuttle stato sospeso (nel 2011) e non stato previsto un sostituto.

hubble telescope

La NASA ha comunque la possibilit di operare da remoto e il team di ingegneri e tecnici ha gi risolto in passato alcuni problemi. Possiamo citare per esempio il guasto alla WFC3(Wide Field Camera 3) a inizio 2019 e a un giroscopio nel 2018. Perdere uno strumento scientifico ancora in grado di dare grandi soddisfazioni sarebbe un duro colpo per gli scienziati e gli appassionati di tutto il Mondo. Ma, per fortuna (e capacit del team dell’agenzia spaziale), anche questa volta andata bene.

Il telescopio spaziale Hubble torna operativo, ricominceranno le osservazioni

Avevamo scritto nella mattinata di ieri come gli ingegneri fossero riusciti a inizializzare il sistema di backup (che comprende diverse sottounit) di HST. Questa era una parte rischiosa, ma fondamentale, per assicurare che tutto potesse tornare alla normalit.

L’agenzia spaziale ha annunciato di essere riuscita a riportare gli strumenti scientifici del telescopio spaziale Hubble nella modalit operativa e di aver ripreso la raccolta di dati gi da ieri pomeriggio (dopo la calibrazione di alcuni strumenti). Ora gli scienziati dovranno riprogrammare le osservazioni “saltate” durante il blocco, ma sar un problema risolvibile in breve tempo.

hubble telescope

C’ da precisare che la reale problematica che ha afflitto HST in queste settimane non ancora stata scoperta precisamente. L’indiziato principale sembra essere il PCU (sistema di alimentazione). Ora che il telescopio tornato attivo, gli ingegneri continueranno a investigare le cause per poter evitare futuri blocchi.

Bill Nelson (amministratore della NASA) ha dichiarato “Hubble un’icona, che ci ha offerto un’incredibile visione del cosmo negli ultimi tre decenni. Sono orgoglioso del team Hubble, dai membri attuali agli ex studenti Hubble che sono intervenuti per prestare il loro supporto e la loro competenza. Grazie alla loro dedizione e al loro premuroso lavoro, Hubble continuer a costruire sulla sua eredit di 31 anni, ampliando i nostri orizzonti con la sua visione dell’Universo”.




Source link