Oltre 700 chilometri con un pieno: nuovo record per l’auto elettrica



Chi ha detto che i veicoli elettrici non possono andare lontano non conosce la Lightyear One, la macchina a batteria made in Olanda che ha conquistato il record per la distanza più lunga percorsa con una singola carica: a una velocità di 85 km/h ha marciato per quasi nove ore di fila, coprendo una distanza di 710 chilometri.

Un primato impressionante considerando che è stato raggiunto con 60kWh di energia e che la Tesla Model 3 Long Range ha un’autonomia media di 455 km con una capacità della batteria di 70 kWh.

Secondo i tecnici della Lightyear ” le auto elettriche più efficienti sul mercato oggi consumano circa il 50% in più di energia a questa velocità relativamente bassa”, ed ecco perché gli olandesi, invece di concentrarsi su inutili primati di accelerazione, puntano tutto sul ridurre il consumo di energia per chilometro in modo da fornire molta autonomia con una piccola batteria. Semplice ma geniale, anche perché è una strada che di fatto non percorre nessuno… Tanto, va detto, che anche seguendo questa strategia, le auto elettriche scattano sempre bene.

E infatti la One brucia comunque lo 0-100 Km/h in meno di 10 secondi. Fra le finezze i suoi cinque pannelli solari – sono racchiusi in un vetro di sicurezza sul tetto e sul cofano dell’auto – che aggiungono circa 12 chilometri di autonomia all’ora di ricarica: un guidatore potrebbe idealmente, in un paese molto soleggiato, viaggiare per mesi senza dover ricaricare il proprio veicolo.

Difetti? Solo uno: la One costa come cinque Volkswagen ID3 ben accessoriate, ossia 177 mila euro. I miracoli nel mondo dell’auto non li fa nessuno.

Vincenzo Borgomeo



Source link