cambia il sensore del tele, scende il prezzo


La serie X60 di Vivo cresce. Questa mattina, dalla Cina, arriva la notizia di un nuovo modello, chiamato vivo X60t Pro+. Si tratta di una variante dell’X60 Pro+ con un sensore diverso dedicato al teleobiettivo da 50 mm. L’X60 Pro+ originale è infatti dotato di un sensore da 32 Megapixel, qui sostituito da un sensore da 12 Megapixel.

Secondo alcune fonti non confermate però dall’azienda si tratterebbe del nuovo Sony IMX663, un sensore da 1/2,93″ con pixel da 1,22 µm, che sostituisce il precedente modulo Samsung S5KGD1 da 1/2,8″ con pixel da 0,8 µm e filtro Quad Bayer.

Anche l’apertura è cambiata, da f/2,08 a f/1,98. I cambiamenti citati portano anche a una piccola riduzione del prezzo che passa da da 5.000 Yuan a 4.500 Yuan per il modello “t” (fatti due conti di risparmierebbero circa 65 euro 65).

Invariato il resto delle caratteristiche tecniche, incluso il modulo periscopio da 125 mm con sensore da 8 Megapixel, la fotocamera principale da 50 Megapixel 1/1,31” e l’ottica ultra wide da 48 Megapixel. Uguale anche la fotocamera selfie da 32 Megapixel presente nella parte frontale dello smartphone.

Il nuovo modello di vivo è al momento stato presentato solo in Cina in colore Orange e Emperor Blue. Entrambi sono comparsi sul negozio online del vivo anche se al momento non sono ancora disponibili.

Fonte





Source link