Povia contro il ddl Zan: “Ho cantato ‘I bambini fanno ooh’, quindi posso parlare”




Social scatenati dopo la nuova uscita di Povia contro il ddl Zan, che prevede l’introduzione di nuove misure a contrasto della discriminazione di genere. Viene rilanciato e commentato il video del cantante che sostiene di sentirsi autorizzato a dire la sua sul Ddl Zan perché: “Se passa – dice in un video pubblicato su youtube – è l’inizio della dittatura, perché può danneggiare seriamente la salute mentale dei bambini. E io posso parlare perché ho scritto I bambini fanno ooh“.



Source link