M5s, Conte: “Nel nuovo logo il 2050”. Rocco Casalino coaching tv degli eletti


M5s, Conte: “Nel nuovo logo il 2050”. Casalino nuovo coaching tv degli eletti

Il M5s continua a combattere la sua guerra interna. Troppi i nodi ancora da sciogliere per il neo partito che sarà guidato da Giuseppe Conte. Tra pochi giorni – si legge sul Corriere della Sera – il nuovo statuto del M5S sarà reso pubblico. Beppe Grillo, nel suo confronto con l’ex premier, ha dato il via libera alle modifiche che daranno un nuovo corpo ai Cinque Stelle. Si tratta per lo più di cambiamenti organizzativi e strutturali, a partire dall’introduzione di una segreteria di fatto e alla creazione di una rete di rappresentanti territoriali. Un passo fondamentale per la rifondazione contiana del Movimento. Eppure tra i Cinque Stelle continuano mugugni e mal di pancia. Un problema da risolvere in tempi brevi per l’ex premier. Intanto Conte inizia a tracciare l’identikit del nuovo M5S: «Assicuro che sarà un Movimento rinnovato e radicalmente riformista», dice al forum «Verde e giusta è l’Italia del futuro». E spiega: «Non ci accontentiamo di chiedere un voto e di lavorare per mirareanuovi incarichi di governo». E ancora: «Vi anticipo che nel logo comparirà la data del 2050».

A tenere banco ci sono diversi fattori. Si va dai malumori per il peso nel governo (c’è chi chiede la testa del ministro Cingolani dopo l’attribuzione delle deleghe) ai temi strettamente legati tra loro, delle restituzioni mensili e della revisione della regola del tetto dei due mandati per gli eletti pentastellati. Di Battista tuona dal Sudamerica: “Le discussioni sul limite del secondo mandato sono avvilenti”. La novità del giorno – prosegue il Corriere – è rappresentata dal ritorno nel M5s di Rocco Casalino. L’ ex portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha firmato un contratto con i gruppi M5S di Camera e Senato. Si occuperà di coaching tv e di analisi strategica delle tecniche di comunicazione radiotelevisiva e delle performance. Oltre a questi incarichi, l’ex portavoce darà un contributo per la comunicazione di Conte.





Source link