HarmonyOS: Huawei presenterà la sua alternativa ad Android all’inizio di giugno


Ancora sotto l’embargo statunitense che impedisce di sfruttare i servizi Google, Huawei è determinata a lanciare il proprio OS chiamato HarmonyOS in un momento particolarmente cruciale.

Cresce quindi il numero di sistemi operativi per smartphone: oltre ai due must-have Android e iOS, vedremo presto l’arrivo di HarmonyOS su mobile. E’ previsto infatti un evento di lancio per il 2 giugno, come anticipazione di un video pubblicato sul canale YouTube di Huawei Mobile.

Come promemoria, HarmonyOS sarà il centro operativo di un intero gruppo di dispositivi collegati, come TV o computer, proprio come Fuchsia per Google. Tuttavia, è con la prima beta di HarmonyOS 2.0 che l’attenzione si è spostata sugli smartphone.

P50 e P50 Pro vicini al debutto

Il video menziona anche un “lancio di prodotto”. Qualcosa da dire sul primo smartphone che ne sarà dotato, anche se ci aspettiamo che siano i prossimi smartphone di Huawei, il P50 e il P50 Pro.

Tornando al sistema operativo Huawei, e secondo le prime impressioni fornite dal sito Ars Technica, HarmonyOS dovrebbe essere molto simile ad Android 10, con un’interfaccia EMUI, alcune modifiche e varie novità. Per quanto riguarda la presenza di app Google su questo nuovo sistema operativo, ci sono poche possibilità di trovare YouTube o Google Foto ma delle alternative come Petal Maps al posto di Google Maps.





Source link