Stefani, ‘con voto a 18enni per Senato giovani tornano al centro’ – Libero Quotidiano


default_image

Roma, 9 giu. (Adnkronos) – “Come Lega abbiamo espresso voto favorevole affinché anche i diciottenni possano votare per l’elezione del Senato della Repubblica. Torna così centrale una generazione che era stata per troppo tempo esclusa, umiliata ed inascoltata”. Così il deputato della Lega Alberto Stefani.

“Purtroppo -aggiunge- questa riforma non farà tornare in Italia i migliaia di ragazzi andati all’estero e non abbasserà il tasso di disoccupazione giovanile, ma può essere un segnale. Non ci importa per chi voteranno questi ragazzi, ci importa che tornino una priorità della politica. Sono convinto che questa generazione dimostrerà che ‘uno non vale uno’ e difenderà il diritto dei giovani italiani di poter costruire il proprio futuro in Italia”.





Source link