Bella ciao: la destra dice no alla proposta di legge di Pd, M5S e Leu


ROMA – Una proposta di legge per istituire Bella ciao come canto ufficiale del 25 aprile, da eseguire dopo l’inno nazionale, e la destra subito insorge. Il testo, prima firmatario il deputato democratico Gian Mario Fragomeli, 47 anni, sottoscritto da Pd, Italia viva, M5S e Leu, è stato depositato alla Camera il 21 aprile scorso e ora dovrà iniziare il consueto iter.



Source link