Le città al voto / Conti vs Lepore: la renziana di sinistra che spaventa il Pd. A Bologna le primarie dei parenti serpenti



“Eravamo amici e penso che lo siamo ancora”, dice a un certo punto Matteo Lepore. Il candidato del Pd alle primarie del centrosinistra ha alle spalle il murales che agli orti urbani della Pescarola immortala Giacomo Bulgarelli, centrocampista e capitano del Bologna ai tempi dello scudetto del 1964. Parla di Isabella Conti, l’outsider, la sfidante, l’ex compagna di scuola con cui il giorno prima ha litigato in mezzo a un mercato infiammando una contesa già aspra.



Source link