Huawei Watch 3 e Watch 3 Pro con e-Sim, Gps e sensore di temperatura


Nel corso dell’evento odierno Huawei ha lanciato la sua nuova linea di smartwatch top di gamma: due i modelli, Watch 3 e Watch 3 Pro, entrambi animati da HarmonyOS, il nuovo sistema operativo del produttore cinese, anch’esso lanciato oggi.

Gli orologi mantengono la forma con quadrante rotondo, tipica degli orologi tradizionali, riduce praticamente all’osso i bordi e, anche per questo, la gestione del dispositivo è stata demandata a una corona girevole laterale, sensibile al tocco e capace di offrire feedback tattile. Da questo tasto è possibile navigare all’interno delle diverse funzioni, gestire le personalizzaioni, fare zoom in e zoom out.

Un’importante novità è data dall’interfaccia: i Watch 3 abbadonano lo scorrimento verticale per un’impostazione davvero convincente, che permette di avere una completa griglia delle funzioni a disposizione tutte a quadrante, nella schermata home.

La serie Huawei Watch 3 supporta la connettività stand-alone. Ciò significa che lo smartwatch è totalmente indipendente dal telefono, dispone di una eSIM, ma può anche archiviare la propria musica preferita, così da averla a disposizione ad esempio quando si fa attività sportiva e non si vuole portare con sé lo smartphone.

Sull’orologio è preinstallata anche l’AppGallery, lo store di applicazioni e servizi di Huawei, e ciò permette di scaricare nuove app (anche di terze parti) e poter godere di contenuti aggiuntivi sempre aggiornati.

Sul fronte della rilevazione dei dati relativi alla propria attività fisica e allo stato di salute, ci sono oltre 100 modalità di allentamento professionali, il monitoraggio del battito cardiaco e della SpO2 (la percentuale di ossigenazione del sangue), lo stress e lo stato del sonno nelle sue diverse fasi.

Una novità è rappresentata da un sensore che misura la temperatura corporea. Completa il quadro il sensore di caduta.

Watch 3 e Watch 3 Pro

Watch 3 ha un dispay Amoled da 1,43 pollici con risoluzione di 466×466 pixel e 326 ppi. È mosso dal processore HiSilicon Hi6262 ed è dotato di 16 GB di archiviazione e di 2 GB di Ram (non supporta memoria esterna). Ha cassa in acciaio inossidabile, pesa 54 grammi senza cinturino e offre Bluetooth 5.2, WiFi, Nfc e Gps integrati, oltre a una batteria da 450 mah.

La versione Watch 3 Pro ha – come differenze – la cassa in titanio, il cinturino in pelle o in titanio, pesa 64 grammi e ha una batteria da 790 mah (quindi più performante).

Discorso autonomia, particolarmente importante perché mette alla prova per la prima volta l’ottimizzazione del sistema operativo HarmonyOS. La versione 3 Pro offre una durata della batteria di di cinque giorni in modalità smart e fornisce 21 giorni in modalità “ultra long”. Watch 3, invece, assicura tre giorni in modalità smart e 14 giorni in modalità lunga durata.

HUAWEI Watch 3 Pro e HUAWEI Watch 3 sono disponibili in preordine a partire da oggi su Huawei Store, oltre che su Amazon e presso i migliori retailer al prezzo al pubblico consigliato di:

  • 499,00 euro per HUAWEI Watch 3 Pro nella versione Classic con cinturino in pelle;
  • 599,00 euro per HUAWEI Watch 3 Pro nella versione Elite con cinturino in titanio;
  • 369,00 euro per HUAWEI Watch 3 nella versione Active con cinturino in gomma fluorurata;
  • 399,00 euro per HUAWEI Watch 3 nella versione Classic con cinturino in pelle o in nylon;
  • 449,00 euro per HUAWEI Watch 3 nella versione versione Elite con cinturino in acciaio.

    Tutti coloro che effettueranno il preordine di HUAWEI Watch 3 sull’e-commerce Huawei riceveranno in omaggio gli auricolari HUAWEI FreeBuds 4i del valore commerciale di 89,00 euro, oltre a un cinturino extra, disponibile in nero, rosso o verde. Per chi sceglierà di preordinare HUAWEI Watch 3 Pro su Huawei Store, oltre agli auricolari FreeBuds 4i inclusi, è attivo un ulteriore vantaggio: effettuando un deposito del valore di 10,00 euro al momento del preordine, si otterrà uno sconto di 90 euro al momento della finalizzazione dell’acquisto. 





Source link