Google Foto: termina il supporto per l’archiviazione illimitata. Ecco le migliori alternative


L’archiviazione illimitata di foto e video su Google Foto termina oggi, 1 giugno 2021. Con 1 miliardo di iscritti, ogni settimana sono 28 miliardi le foto che si aggiungono alla piattaforma cloud e la decisione dell’azienda è dovuta a dei costi di mantenimento troppo alti.

Niente panico, le foto e i video salvati in alta qualità prima del 1° giugno 2021 non verranno detratti dallo spazio di archiviazione del proprio account Google. La nuova politica sarà valida solo per le nuove foto e solo se vengono superati i 15 GB di spazio di archiviazione.

Per chi possiede uno smartphone Pixel non cambia nulla. Tuttavia, le foto e i video salvati in alta qualità da altri dispositivi dopo il 1° giugno 2021 verranno detratti dallo spazio di archiviazione del proprio Account a cui si andranno a sommare le email.

Per continuare ad usare Google Foto, Big G propone diversi piani disponibili nell’offerta di Google One. I prezzi partono da 1,99 euro al mese per 100 GB fino a 149,99 euro al mese per 30 TB.

  • 100 GB | 1,99 euro/mese
  • 200 GB | 2,99 euro/mese
  • 2 TB | 9,99 euro/mese
  • 10TB | 49,99 euro/mese
  • 20 TB | 99,99 euro/mese
  • 30TB | 149,99 euro/mese

Il servizio di Google è molto completo, soprattutto per le sue funzionalità di ricerca avanzata che sfruttano un potente algoritmo di ricerca immagini. E’ difficile farne a meno, ma possibile.

Le migliori alternative

L’opzione NAS è la più sicura, i dati possono essere sottoposti a backup più volte a seconda della configurazione del dispositivo. Synology, QNAP, Asustor: la scelta è ampia.

Si può anche scegliere un SSD o un hard disk esterno. Sfortunatamente, questi archivi esterni hanno un grosso difetto: sono fragili e quando si rompono, si perde tutto.

Amazon Photos è la migliore alternativa perché garantisce spazio di archiviazione illimitato ed è compreso con Amazon Prime. Amazon Photos esegue il backup delle foto allo stesso modo di Google Foto, scegliendo le cartelle che si desidera includere, la qualità e altro ancora.

L’abbonamento Prime include molte opzioni come l’accesso a Prime Video, Prime Music o persino Prime Gaming. Per non parlare dell’accesso alle vendite flash e alla consegna rapida.

Amazon Prime è disponibile a 49 euro all’anno o 5,99 euro al mese. I nuovi clienti possono anche beneficiare di un mese di prova gratuito. Per gli studenti, invece, l’abbonamento è di 24 euro all’anno con un periodo di prova di 90 giorni.





Source link