il lutto e le battaglie in casa Savoia, su LiberoTg – Libero Quotidiano


Il tg di Liberotv partiamo dall’attacco del governatore del Veneto Luca Zaia al presidente del Consiglio Mario Draghi: “Non può gestire tutto da solo”, lamenta Zaia e il nodo è il piano nazionale di ripresa e resilienza.  “Il segnale che arriva dal Piano non è bello”, ha spiegato il governatore. “Lo schema che propone è fortemente centralista, esclude le Regioni e i Comuni dalla gestione dei fondi e così facendo rende molto più difficile la messa a terra dei progetti essenziali per rimettere in moto il Paese dopo la pandemia”. Proseguono le indagini e le teorie sulla fabbricazione in laboratorio del Sars-Cov-2: due scienziati, l’oncologo britannico Angus Dalgleish e il virologo norvegese Birger Sorensen, dopo aver studiato per mesi gli esprimenti effettuati all’istituto di virologia di Wuhan dal 2002 al 2019, hanno dichiarato che il virus è stato prodotto in laboratorio “oltre ogni ragionevole dubbio”. Pare essere davvero pronto il Green Pass, il lasciapassare per viaggiare in Europa senza lo stress di essere sottoposti a quarantena, a test rapidi o tamponi. Il certificato Covid Ue vale per chi è stato vaccinato, per chi ha avuto il coronavirus e per chi risulta negativo al tampone. Entrerà in vigore il primo luglio. Per quanto riguarda la crisi economica, chi se la sta vedendo peggio sono gli agricoltori e gli allevatori: le quotazioni dei principali elementi della dieta degli animali sono schizzati ai massimi storici, ha spiegato la Coldiretti. Il mais registra il maggior incremento del decennio con un più 74%, mentre la soia ha raggiunto il picco, da sette anni a questa parte, con un più 77%. Infine, la morte a 77 anni del principe Amedeo Duca di Savoia: tre settimane prima della sua nascita nel 1943, l’8 settembre, l’Italia aveva firmato l’armistizio di Cassibile.





Source link