Tassa di successione e fisco, Letta rilancia: “Modello Biden per l’Italia”


FISCO: LETTA “BISOGNA RIDURRE DISEGUAGLIANZE, MI ISPIRO A MODELLO BIDEN”

Nella riforma del fisco “c’e’ anche la necessita’ di una ridistribuzione che parta un po’ dal modello di BIDEN, dei democratici americani. Chiedere all’1% piu’ ricco degli italiani di aiutare i giovani con meno mezzi, per avere piu’ possibilita’ di costruirsi una professione, o affrontare tema della casa”. Lo ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico Letta a “L’Ospite” su Sky Tg24. “Usciamo dalla pandemia avendo visto le diseguaglianze come mai avevamo visto nel nostro Paese. Bisogna, dunque, ridurre queste diseguaglianze: questa deve essere la missione piu’ importante. So che molti si sono arricchiti in questo periodo di pandemia, ma tanti e troppi si sono impoveriti. E a loro dobbiamo dare delle risposte”, ha aggiunto Letta.

GOVERNO: LETTA “RIFORME GIUSTIZIA E FISCO FONDAMENTALI”

Il Governo Draghi e’ il nostro Governo. Il concetto essenziale e’ portare avanti le tre grandi riforme che l’Unione Europea ci chiede, dandoci fondi. Per far si’ che quei soldi vengano usati bene ci vengano chieste accelerazioni-semplificazioni e due riforme: giustizia e fisco”. Lo ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico LETTA a “L’Ospite” su Sky Tg24. “Io penso che queste siano le condizioni chiave perche’ il nostro Paese si modernizzi. La riforma della giustizia e’ fondamentale perche’ si ricomincino ad attrarre investimenti in Italia. La riforma del fisco e’ un altro capitolo: governo ha aperto dossier e ciascuna forza presentera’ le sue proposte. La nostra – ha concluso – e’: concentrarsi sulle riduzioni fiscali per i redditi medio-bassi, aiutare la crescita delle imprese e premiare la fedelta’ fiscale, cioe’ l’esatto opposto dei condoni”.

GOVERNO: LETTA “PER DOPO DRAGHI EVITARE SALVINI-MELONI”

“Dopo il Governo Draghi dobbiamo evitare di dare al Paese un Governo Salvini-Meloni, ma dobbiamo dare un Governo che sia in maggiore continuita’ con quello Draghi e con le forze politiche che governano l’Europa. Un Governo che sia in linea con questa logica europeista”. Lo ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico LETTA a “L’Ospite” su Sky Tg24. “Lo sforzo che io faccio e’ di mettere insieme forze politiche che siano in linea con le scelte europeiste oggi necessarie”, ha aggiunto ancora LETTA. “La mia missione – ha concluso – e’ rimettere in piedi il Pd, renderlo il baricentro di questa maggioranza e di una maggioranza di centro. Continuero’ su questa strada. La mia missione e’ di dare a questo Paese un Governo europeista dopo Draghi”. 

LEGGE ELETTORALE: LETTA, ‘NON E’ IL MOMENTO, NE PARLEREMO DOPO L’EMERGENZA’

La nuova legge elettorale? “Non è il momento di concentrare la discussione su questo argomento. Lo faremo una volta usciti dalla fase di emergenza, ora siamo concentrati sulle forme di ripartenza”. Lo ha detto Enrico LETTA a SkyTg24

QUIRINALE: LETTA, ‘DRAGHI? SCADENZA E’ FINE LEGISLATURA MA VEDREMO’

Draghi al Quirinale? “Vedremo, passo passo. La scadenza naturale è quella di fine legislatura. Dopo di che, siamo abituati a cercare di dare delle risposte ai problemi di oggi, cercheremo di farlo”.

GOVERNO: LETTA, ‘SALVINI E MELONI OGGI VINCONO SENZA FI, NOI DOBBIAMO EVITARLO’

“Salvini e Meloni oggi sono al 21 e al 19%, anche senza Berlusconi vincono le elezioni. Io che solo che dopo il governo Draghi dobbiamo evitare un governo Salvini-Meloni, ma dare al Paese un governo in continuità con Draghi, cone le forze europeiste”. 

PD: LETTA, ‘CON FORZA ITALIA E CORAGGIO ITALIA? PER ORA NO, DOPO DI CHE VEDREMO’

“Lo sforzo” che sto facendo “è quello di mettere insieme le forze politiche per un governo in linea con le scelte europeiste necessarie”. Anche Forza Italia e Coraggio Italia? “Per ora no, alle amministrative sono con Salvini e Meloni, dopo di che vedremo”. Lo ha detto Enrico LETTA a SkyTg24.

UE: LETTA, ‘GLI ALLEATI DI SALVINI E MELONI HANNO TUTTI BLOCCATO IL RECOVERY’

“Gli alleati di Salvini e Meloni sono tutti all’opposizione a livello europeo, hanno tutti tentato di bloccare il Next generation Eu”. Lo ha detto Enrico LETTA a SkyTg24. 

PD: LETTA, ‘IV? COMUNALI BANCO DI PROVA PER VEDERE CHI VUOLE LAVORARE INSIEME’

“A Bologna, alle primarie, c’è una candidata di Italia viva. Dipende molto da loro, ho visto che in altre parti vogliono chiamarsi fuori. Vedremo, le amministrative sono un modo per vedere chi vuole lavorare insieme e chi vuole giocare a modo suo. Io non ho preclusioni”. Lo ha detto Enrico LETTA a SkyTg24

GOVERNO: LETTA, ‘CON SALVINI RAPPORTO FRANCO, SAPPIAMO DI AVERE UNA RESPONSABILITA”

Con Salvini “ho avuto rapporti molto franchi. Sappiamo di essere diversi, di rappresentare due Italie diverse, alternative ma sappiamo entrambi che abbiamo una responsabilità sulle spalle: aiutare l’Italia, insieme a Draghi e al governo, a uscire dalla crisi, accelerare le vaccinazioni, arrivare a riaperture con una estate che funzioni”. Lo ha detto Enrico LETTA a SkyTg24





Source link