Champions, Ceferin (Uefa) nuova bordata contro Juventus, Real e Barcellona


Champions, Ceferin (Uefa) nuova bordata contro Juventus, Real e Barcellona

Cristiano Ronaldo (Lapresse)

SUPERLEGA: CEFERIN, ‘I 3 CLUB VOGLIONO LA SUPERLEGA E GIOCARE LA CHAMPIONS LEAGUE’

“Quello che mi lascia basito è che i 3 club pubblicamente facciano ancora parte della Superlega, manifestando la volontà di volerla giocare, salvo poi mandare lettere chiedendo di disputare la Champions“. Questa una parte dell’esclusiva intervista rilasciata a Sky Sport 24 dal presidente Uefa Aleksander Čeferin, in merito alle eventuali sanzioni previste per Juventus, Barcellona e Real Madrid. “Il nostro comitato disciplinare è indipendente – prosegue Čeferin -. Quando lavora su un caso non comunica, non ci sono rapporti, non posso commentare. Non so dire se di quale entità saranno eventuali sanzioni”.

SUPERLEGA. CEFERIN “CON REAL MADRID, BARCELLONA E JUVE NON C’E’ DIALOGO”

Il presidente Uefa, Ceferin, sulla Super League ha spiegato: “E’ stato difficile gestire le prime 48 ore perche’ non sapevamo cosa stesse succedendo, poi la comunita’ europea si e’ subito schierata. C’e’ stato un grande movimento per un progetto senza senso. I club rischiano l’esclusione dalla Champions League? Il comitato che decidera’ e’ indipendente, non sono in grado di rispondere. Con Juventus, Real e Barcellona non c’e’ dialogo, mandano solo lettere formali. Se si rischia la paralisi del calcio? No”.





Source link