Usa, miliardi di cicale sbucano dal terreno: l’invasione si verifica dopo 17 anni




L’ultima volta era successo nel 2004. Ogni 17 anni negli Stati Uniti si assiste ad una invasione di miliardi di cicale, che grazie ai primi caldi escono dal terreno per riprodursi. Sui social i cittadini americani hanno testimoniato questa rumorosa presenza. Gli esperti avevano previsto che l’evento si verificasse a partire da maggio e così è stato. L’invasione delle cicale durerà circa quattro o cinque settimane, al termine delle quali gli insetti completeranno il loro ciclo vitale.



Source link