Toscana, elezioni amministrative 2021 ufficialmente rimandate per 30 Comuni


3 maggio 2021 – 17:21

L’unico capoluogo di provincia interessato dal rinnovo il Comune di Grosseto

di Redazione Corriere Fiorentino

Le elezioni amministrative del 2021 sono state ufficialmente rimandate a causa della pandemia: non si voter come previsto a fine primavera ma in autunno, a data ancora da definire. I Comuni che in Toscana andranno al voto sono 30, di cui 23 a scadenza naturale e sei commissariati o decaduti (Monticiano, Pescia, Reggello, San Vincenzo, Abetone Cutigliano e Capalbio). L’unico capoluogo di provincia interessato dal rinnovo del Comune Grosseto.

La lista completa

In provincia di Arezzo, Anghiari, Civitella in Val di Chiana, Montevarchi, Sansepolcro; in provincia di Firenze, Reggello, Sesto Fiorentino; in provincia di Grosseto, Capalbio, Castiglione della Pescaia, Grosseto, Orbetello, Roccalbegna, Scansano; in provincia di Livorno, San Vincenzo; in provincia di Lucca, Altopascio, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, Seravezza; in provincia di Massa, Montignoso, Pontremoli; in provincia di Pisa, Castellina Marittima, Buti, Santa Luce, Vecchiano; in provincia di Prato, Carmignano; in provincia di Pistoia, Abetone Cutigliano, Larciano, Pescia; in provincia di Siena, Chiusi, Monticiano, Trequanda.


3 maggio 2021 | 17:21





Source link