Salvini e Meloni sempre più lontani. E tu, con chi stai? Sondaggio: vota


Due linee diametralmente opposte. Con il sospetto che sia solo un gioco delle parti. Sul coprifuoco prima e sulla sfiducia al ministro della Salute Roberto Speranza, le linee della Lega e di Fratelli d’Italia si sono allontanate sempre di più. Giorgia Meloni ha scelto la strada dell’opposizione, solitaria e coerente, e va dritta fino in fondo, a colpi di atti parlamentari e di video e post sui social. Matteo Salvini lancia le petizioni online (contro il coprifuoco) ma poi fa fronte comune con Forza Italia (il cosiddetto Centrodestra di governo) per trattare con Pd e M5S per arrivare a un compromesso, sia sul coprifuoco da rivedere a maggio sia sul ministro della Salute, con la richiesta di una commissione di inchiesta.

Fonti di Fratelli d’Italia, contattate da Affaritaliani.it dopo l’annuncio da parte della Lega del no alla sfiducia a Speranza, parlano del Carroccio come del “nostro migliore e principale alleato”. E anche dalle parte dei salviniani non c’è alcuna volontà di affondare il colpo contro FdI, tranne il solito Riccardo Molinari, capogruppo leghista alla Camera, che non perde occassione per bacchettare la destra ex An ed ex Msi. Dietro le quinte, qualcuno avanza il sospetto che quello tra Lega e FdI sia soltanto un gioco delle parti concordato. La Meloni raccoglie i voti di protesta, di quelli che sono radicali nel chiedere la fine delle restrizioni. Salvini fa invece la parte di chi cavalca il malcontento ma solo fino a un certo punto, per poi canalizzarlo attraverso i provvedimenti in Consiglio dei ministri e in Parlamento.

Insomma è vero che la destra ormai ex sovranista è divisa, ma è altrettanto vero che mai tra i due protagonisti – Meloni e Salvini – ci sono stati attacchi personali. Su un punto nessuno ha dubbi, né da FdI né dalla Lega: alle prossime elezioni comunali dell’autunno e soprattutto alle Politiche, probabilmente nel 2023, Meloni e Salvini saranno insieme contro Pd, Letta, M5S, Conte e Speranza.





Source link