l’allenatore di Federer lancia l’allarme, ‘è in ritardo nella preparazione’ – Libero Quotidiano


default_image

Roma, 26 apr. – (Adnkronos) – “Come preparazione è un po’ indietro sulla tabella di marcia. Gli allenamenti in campo sono abbastanza intensi ma non riusciamo a farli con la frequenza di cui avrebbe bisogno in avvicinamento a un torneo”. Lo dice l’allenatore di Roger Federer, Severin Luthi, in merito alla condizione fisica dell’ex numero uno del mondo a tre settimane dal rientro nel circuito Atp previsto a Ginevra nella seconda metà di maggio.

“Io cerco di fare tutto quello che è nelle mie possibilità per dargli una mano -aggiunge Luthi a Sfr-. È una persona che sa ascoltare e io vedo il mio ruolo di allenatore più come quello di un consigliere. Alla fine è lui che scende in campo, io dalla panchina mi limito a trasmettergli calma e tranquillità”.





Source link