“Non ci resta che ballare sul letto con le nostre mogli” – Libero Quotidiano



“Probabilmente al Governo non ci sono ballerini, dopo cena uno vuole digerire ballando, ma l’unico ballo che si può fare è sul letto con le mogli. Io sono per il coprifuoco alle 23”, conclude tranchant Antonio Razzi, intercettato davanti al Senato. Insomma, l’ex senatore torna a farsi vivo e si sfoga per la chiusura delle discoteche, lui che ha anche all’attivo un passato a Ballando con le Stelle, il programma danzereccio condotto da Milly Carlucci su Rai 1. Razzi, però, come spiega nel video, ha trovato una soluzione: ballare sul letto con la propria moglie, qualsiasi cosa questa frase voglia dire. Per ultimo, poi, l’ex forzista conferma di sposare la linea della Lega e di molti governatori, ossia il coprifuoco alle 23, spostato più in là di un’ora.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev





Source link