Ecco quanto fatturano al minuto Google, Amazon, Facebook, Apple, Microsoft, Tesla e Netflix


Tutti sappiamo che i grandi colossi della tecnologia muovono cifre impensabili per un comune mortale, svariate decine di miliardi di dollari. Bene, ma quanto fatturano le Big Tech in un solo minuto? Siete proprio sicuri di volerlo sapere?

Secondo uno studio pubblicato da Visual Capitalist, le aziende tecnologiche con il giro d’affari più alto fanno parte della cosi detta FAATMAN (Facebook, Amazon, Apple, Tesla, Microsoft, Alphabet e Netflix). I dati si basano sul primo trimestre di quest’anno, periodo di forte crescita per il mondo del web e della tecnologia “grazie” alla pandemia.

Zune

Amazon e Apple irraggiungibili, seguono Google e Microsoft: le cifre

Dopo questa piccola premessa, vediamo realmente quanto fatturano queste aziende in un solo minuto di attività. Al primo posto c’è indiscussamente Amazon, la società di e-commerce più famosa al mondo movimenta 955.517 dollari al minuto, praticamente un milione ogni 60 secondi. Il mercato più importante e redditizio per la società di Jeff Bezos rimane quello statunitense, ma nel 2020 l’azienda ha fatturato 49 miliardi di dollari sommando Germania e Giappone.

Al secondo posto troviamo Apple, la società di elettronica di consumo più conosciuta sul pianeta. Il colosso con sede a Cupertino fattura ben 848.090 dollari al minuto. Apple è la società tecnologica con la capitalizzazione di mercato più alta al mondo, parliamo di 2.000 miliardi di dollari.

Conclude il podio Alphabet, casa madre di Google. La holding del motore di ricerca più usato sul web si ferma a 433.014 dollari al minuto. Come si può vedere, nonostante siano cifre da capogiro, il distacco tra Alphabet e le prime due classificate è netto. Alphabet ha chiuso il 2020 con un fatturato di 182 miliardi di dollari.

Quarto posto per Microsoft, l’azienda fondata da Bill Gates e guidata da Satya Nadella fattura 327.823 dollari ogni 60 secondi. Anche se fuori dal podio, Microsoft è seconda solo ad Apple per capitalizzazione.

Quinto posto della classifica per Facebook, società madre di WhatsApp e Instagram tra e altre. Il colosso capitanato da Mark Zukerberg ha toccato 213.628 dollari al minuto. Il primo trimestre del 2021 è stato il migliore nella storia di Facebook con una media di 2,8 miliardi di utenti attivi mensili sul social network.

Tesla e Netflix si piazzano rispettivamente al sesto e settimo posto della lista. L’azienda di Elon Musk fattura 81.766 dollari al minuto, mentre il gigante dello streaming 50.566 dollari grazie ai suoi 203 milioni di abbonati.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!





Source link