Insigne-Milan, procuratore nella sede di mercato. E il rinnovo col Napoli..


Insigne-Milan, procuratore nella sede rossonera

La presenza dell’agente di Lorenzo Insigne a Casa Milan apre rumors e scenari di mercato in vista dell’estate. Una “visita di cortesia”, come viene definita dagli uomini mercato rossoneri, quella di Vincenzo Pisacane, ma la fantasia dei tifosi ha iniziato a correre. L’attaccante e capitano del Napoli ha il contratto in scadenza nel 2022.

Insigne-Milan, rinnovo con il Napoli? Nodo ingaggio

Manca dunque poco più di un anno al termine dell’accordo e per ora non è arrivato un rinnovo. Il club guidato da Aurelio De Laurentiis vuole prolungare con un quinquennale e così il giocatore, ma sin qui non è arrivata la fumata bianca. Attualmente Insigne ha un ingaggio da 4,5 milioni e il Napoli è pronto a garantirglielo, ma con una parte fissa (dovrebbe aggirarsi attorno a 3 milioni) più i bonus. Proposta che non convince il giocatore. A fine campionato torneranno a parlarli, intanto però il Milan si mette alla finestra…

 

 





Source link