“Chi l’ha visto?”, la somiglianza tra la madre di Denise Pipitone e una ragazza in Russia riapre il caso




“Chi l’ha visto?” ha mandato in onda l’appello fatto a una tv russa da Olesya Rostova, una ragazza che ha raccontato di essere stata rapita quando era bambina e che somiglia alla madre di Denise Pipitone, Piera Maggio. La giovane ha la stessa età che avrebbe oggi Denise, 21 anni. La bambina scomparve nel nulla il 1 settembre 2004 mentre giocava davanti casa, a Mazzara del Vallo, nel Trapanese. Negli anni le segnalazioni sui suoi avvistamenti sono state tantissime, tutte senza esito positivo. Giacomo Frazzitta, legale della famiglia, e Piera Maggio sono in attesa dell’esito dell’esame del Dna. “La segnalazione è nata quasi per caso, da una nostra telespettatrice che ha riferito che a Mosca c’è una giovane donna che ha la stessa età di Denise e che somiglia moltissimo a Piera Maggio, la mamma della piccola scomparsa 17 anni fa”, ha spiegato Federica Sciarelli. “Le coincidenze temporali ci sono e anche una somiglianza tra la giovane e Piera. La bambina ‘russa’ venne trovata in un campo nel 2005 e non sapendo chi sia la sua vera madre, è andata in una trasmissione tv russa per mostrare il suo volto e lanciare a sua volta un appello alla vera famiglia. Ora vanno fatte tutte le verifiche: occorre avere pazienza ed essere scrupolosi”.

Questo video è di proprietà di www.raiplay.it

Video Rai / Chi L’ha visto



Source link