Criptovalute: facebook sta costruendo la squadra per il lancio della sua cripto


Da diverse settimane si discute del fatto che facebook sta lavorando al lancio di una propria criptovaluta; è di oggi la notizia che il social ha assunto due esperti di compliance (Mikheil Moucharrafie e Jeff Cartwright) entrambi con una solida esperienza pregressa presso coinbase. Moucharrafie assumerà il ruolo di responsabile per la compliance mentre Cartwright assumerà un doppio ruolo, quello di responsabile della revisione interna e quello di direttore del rischio normativo. Lo scouting da parte di facebook era però già iniziato almeno dallo scorso marzo, cosa che aveva alimentato le voci relativae alla possibilità che il social stesse lavorando al lancio di una propria criptovaluta, prima che arrivassero le conferme ufficiali in merito; già da qualche mese, infatti, l’azienda aveva iniziato ad assumere personale proveniente da paypal ed esperti in tecnologia blockchain. Come sappiamo, però, il gruppo di Menlo Park ama muoversi non solo attraverso l’assunzione di figure di spicco da mettere alla guida dei vari progetti ma anche, e forse soprattutto, acquisendo aziende giù attive in un determinato settore; non è quindi un caso che recentemente Facebook abbia acquisito i diritti sul marchio “Libra” per rafforzare il suo progetto di una cripto nativa da affiancare al social. Le voci, poi, tendono a correre, per cui si dice in giro che Zukerberg si sia messo a fare shopping usando proprio il marchio libra per reclutare e rilevare società finanziarie che supportino lo sviluppo di quella che ormai potremmo tranquillamente chiamare FBCoin. Tutte queste notizie, arrivate a stretto giro di posta l’una dall’altra, hanno inevitabilmente acceso le fantasie della comunità che ormai discute apertamente dell’impatto che una moneta made in facebook potrebbe avere sull’ecosistema delle criptovalute e di come questo potrebbe favorire un’adozione di massa, avvicinando al mondo delle cripto anche quelle persone che fino ad oggi hanno guardato con grande diffidenza a bitcoin e i suoi fratelli. E’ necessario però tenere i piedi per terra, anche perché non c’è ancora nulla di concreto, non c’è una data ufficiale per il lancio della moneta e non è dato sapere nemmeno che forma il progetto assumerà; non sappiamo, in altre parole, se si tratterà di una moneta decentralizzata oppure no, non sappiamo se sfrutterà la tecnologia blockchain o quella DLT, non sappiamo che protocollo di consenso verrà usato, se sarà una moneta minabile e se c’è la volontà di facebook di ottenere la quotazione sulle maggiori piattaforme di scambio. Come ValuteVirtuali continueremo ovviamente a informarvi sugli sviluppi di questa storia, ma tentando di non fomentare facili entusiasmi anche perché, come abbiamo visto, di concreto ancora non c’è praticamente nulla.

L’articolo Criptovalute: facebook sta costruendo la squadra per il lancio della sua cripto proviene da Valute Virtuali.



Source link